Consigliere comunale indagato per violenza sessuale aggravata

violenza sessuale, consigliere comune, lamezia terme, salvatore curcio, luigi maffia, gico, polizia tributaria di catanzaro

LAMEZIA TERME – Un ex consigliere comunale di Lamezia Terme è stato sottoposto a fermo per violenza sessuale aggravata. L’uomo avrebbe rivolto pesanti attenzioni sessuali nei confronti di una ragazzina che all’epoca dei fatti aveva poco più di quattordici anni. Il fermo è stato disposto dal procuratore della Repubblica di Lamezia Terme Salvatore Curcio e dal pm Luigi Maffia ed eseguito dai finanzieri del Gico del nucleo di Polizia tributaria di Catanzaro. L’uomo è stato bloccato la notte scorsa e portato in carcere.

Ultima modifica: 7 dicembre 2017

In questo articolo