Abusi sessuali su bambina di 10 anni, un arresto nel reggino

REGGIO CALABRIA – Avrebbe abusato ripetutamente di una bambina di 10 anni, figlia della sua convivente. Per questo un uomo di 40 anni di un centro della provincia reggina, e’ stato sottoposto a fermo dalla Polizia dopo indagini coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi. L’uomo e’ accusato di atti sessuali pluriaggravati ai danni della vittima. Le indagini sono iniziate dopo una dettagliata denuncia dei fatti presentata dalla madre della bambina che ha rivelato continui abusi sessuali e maltrattamenti subiti, ad opera dell’uomo, dalla figlia. Madre e bambina, dopo la denuncia, sono state allontanate dall’abitazione dove risiedevano insieme all’uomo e sono ora ospitate in un centro di accoglienza per madri in difficolta’. Gli abusi sarebbero stati confermati dalla piccola, sentita da personale specializzato della Polizia. L’uomo e’ ora rinchiuso nella casa circondariale di Palmi.

Ultima modifica: 13 settembre 2017