Auto, cresce l’interesse dei calabresi per l’usato

MILANO – Il mercato dell’usato delle quattro ruote in Calabria continua a vivere un momento favorevole. Se da un lato nel III Trimestre crescono le vendite (+8,3%) e i prezzi delle vetture offerte sul mercato crescono leggermente (+1%), pur con un importo inferiore alla media nazionale, dall’altro si evidenzia come l’eta’ media delle auto in vendita sia di 8,7 anni, con quasi un terzo che supera i 10 anni, a testimonianza che in questo momento storico la vettura si sostituisce piu’ per necessita’. Questo il quadro che emerge dall’Osservatorio di AutoScout24 (www.autoscout24.it) sul mercato delle auto usate in Calabria. Secondo l’elaborazione del Centro Studi di AutoScout24 su base dati ACI, nel III trimestre 2017, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, i passaggi di proprieta’ in Calabria sono infatti cresciuti del +8,3%, raggiungendo quasi 22.300 atti.

Un dato che posiziona la regione al 10° posto in Italia, ma se si confrontano i dati con la popolazione residente (oltre i 18 anni), con 137,4 passaggi netti ogni 10.000 abitanti passa al 13° posto. I passaggi di proprieta’ aumentano in tutte le province e ai primi posti per numerosita’ troviamo Cosenza (8.563 passaggi) e Reggio Calabria (5.933), seguite da Catanzaro (4.215), Crotone (1.848) e Vibo Valentia (1.698). Anche se si confrontano i dati con la popolazione, al vertice c’e’ sempre Cosenza, con 144,3 passaggi ogni 10.000 abitanti, seguito pero’ da Catanzaro (140,5). Nelle altre province si registrano a Reggio Calabria 131,2 passaggi ogni 10.000 abitanti, a Crotone 130,7 e a Vibo Valentia 128,2.

Ma cosa accade sul fronte dei prezzi delle auto in offerta sul mercato in Calabria? Sempre nel periodo agosto – settembre, rispetto al trimestre precedente, si rileva una sostanziale stabilita’ (+1%), con un prezzo medio di vendita che si attesta a circa 10.330. Un dato inferiore alla media nazionale, pari a 12.270. Per acquistare una vettura sul mercato calabrese, tra le province “piu’ care” troviamo ai primi posti Reggio Calabria, con un prezzo medio di 11.225, e Catanzaro con 10.175. Seguono Crotone con 9.970, Cosenza con 9.860 e la piu’ “economica” Vibo Valentia con 8.870.

Qual e’ l’offerta nella regione? Nel III trimestre l’eta’ media delle vetture proposte e’ di circa 8,7 anni (il piu’ alto d’Italia) e quasi un terzo delle auto offerte (31%) supera i 10 anni. Questo e’ un segno evidente che sono tanti gli italiani che pianificano la sostituzione della propria vettura per necessita’ piu’ che per “sfizio” e voglia di cambiare. Sul fronte dei modelli offerti, vince su tutti la comodita’: quasi 6 vetture su dieci (55%) e’ infatti costituita da berline, mentre il 19% da Station Wagon.

Ultima modifica: 16 ottobre 2017

In questo articolo