Banconote false per 1.100 euro, corriere vibonese preso a Napoli

NAPOLI – Un corriere di banconote false e’ stato fermato dalla Guardia di Finanza nella stazione ferroviaria di Napoli centrale. Il 48enne, originario di Vibo Valentia e gia’ noto alle forze dell’ordine, ha cercato di nascondersi tra i viaggiatori quando ha visto che erano in corso controlli da parte dei finanzieri. L’uomo cercava di raggiungere Roma, citta’ nella quale presumibilmente sarebbe stato smerciato il denaro falso. Era in possesso di valuta contraffatta per 1100 euro, di cui 21 banconote da 100 e 50 euro molto ben contraffatte, nonostante quelle da 50 riproducessero la nuova serie Europa che adotta caratteristiche di sicurezza molto alte.

Ultima modifica: 13 settembre 2017