Crotone, carabinieri salvano cagnolino abbandonato nella spazzatura

Cagnolino abbandonato salvato dai carabinieri

CROTONE – Un cagnolino abbandonato in una busta di plastica tra i rifiuti è stato salvato dai carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Crotone. L’animale, un cucciolo di pochi mesi, era stato lasciato in una cassetta di plastica coperta con una busta per la spazzatura a bordo strada in Via Federico Fellini nella zona di Trafinello alla periferia di Crotone.

I militari dell’Arma, in servizio di pattuglia, sono stati attirati dal muoversi della busta e si sono fermati trovando il cucciolo infreddolito e bagnato per la pioggia caduta nella mattinata.

Allertata la Centrale Operativa del Comando Provinciale, i carabinieri hanno immediatamente portato in caserma l’animale che è stato asciugato, pulito e rifocillato in attesa dell’arrivo del veterinario di turno dell’Asp di Crotone al quale è stato consegnato l’amico a quattro zampe per le cure del caso ed una comoda sistemazione.

Ultima modifica: 10 novembre 2017

In questo articolo