Crotone, aumento indennità, M5s: maggioranza tace

“Come mai consiglieri di maggioranza tacciano sull’aumento delle indennità? Forse hanno avuto in consegna il silenzio? O non hanno argomenti per difendere un provvedimento cosí scriteriato? Oppure anche loro stanno pensando a come aumentare i gettoni di presenza?”. Se lo chiedono i consiglieri comunali del Movimento 5 stelle di Crotone a proposito della delibera di Giunta che ha reintrodotto, su proposta del sindaco Ugo Pugliese, il dieci per cento delle indennità di sindaco, vice sindaco, assessori e presidente del Cosniglio comunale, decurtato due anni fa dall’ex sindaco Peppino Vallone per fare fronte alla pesante situazione economico-finanziaria del Comune.

Ultima modifica: 7 maggio 2017