Crotone, furto nella zona industriale: arrestate due persone

cumps-banco nuovo, Africo Nuovo, Brancaleone, Bruzzano Zeffirio, reggio calabria, dda,

CROTONE – Due persone sono state arrestate dai carabinieri mentre rubavano all’interno di uno stabilimento industriale in dismissione in località Passovecchio. Si tratta di M.D. di 53 anni e S.L. di 26 anni accusati di furto aggravato in concorso. I carabinieri nel corso di un servizio di controllo del territorio nei pressi della fabbrica denominata “Kroton Gress 2000 Industriale Ceramiche Srl” – azienda in custodia giudiziale per procedura fallimentare – hanno sorpreso M.D mentre stava prelevando numerosi armadietti metallici. L’altro ladro, alla vista dei militari, si è dato alla fuga ma, grazie all’intervento di altri carabinieri è stato rintracciato nei pressi del centro commerciale “Le Spighe”, dove aveva tentato di nascondersi. La merce, interamente recuperata, è stata restituita al commissario. Gli arrestati sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Ultima modifica: 6 dicembre 2017

In questo articolo