Droga, Papanice: sequestrate 250 piante di canapa indiana in località Columbra


papanice, droga, canapa indica, piantagione, sostanze stupefacenti, spaccio

CROTONE – I carabinieri della Stazione di Scandale, in collaborazione con quelli della Stazione di Crotone, hanno tratto in arresto un 25enne ed un 19enne, entrambi residenti nella frazione Papanice di Crotone con l’accusa, in concorso, di coltivazione e produzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, grazie anche ad una ricognizione aerea dell’8° Nucleo elicotteri carabinieri di Vibo Valentia, hanno rinvenuto una piantagione, composta da circa 250 piante di ‘canapa indica’ alte circa un metro ed ottanta, nelle vicinanze di un canale su un terreno demaniale in località Columbra, nei pressi di Papanice. Dopo un’ininterrotta attività di appostamento ed osservazione protrattasi per circa settantadue ore, i militari hanno sorpreso i due intenti ad irrigare la piantagione. Le piante sono state successivamente estirpate e, previa campionatura, poste sotto sequestro.

Un arresto a Cirò Marina

Sempre in materia di droga, i carabinieri della Stazione di Crotone hanno tratto in arresto un 50enne del luogo ritenuto responsabile del reato di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Nell’ambito di un servizio rivolto a contrastare la recrudescenza della compravendita di sostanze stupefacenti nel centro storico del capoluogo, i militari hanno eseguito una perquisizione presso il domicilio dell’uomo rinvenendo 32 grammi di marijuana, 7 di semi di canapa indica, 7 di hashish, un bilancino di precisione. Il materiale è stato tutto posto sotto sequestro.

Ordine di carcerazione

Infine a Cirò Marina, i carabinieri della locale stazione, in esecuzione di un provvedimento di revoca della sospensione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Lucca, hanno arrestato un 46enne residente nel centro del Crotonese. L’uomo deve espiare una pena per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio commesso ad Altopascio, in provincia di Lucca, ad agosto 2011.

Ultima modifica: 10 luglio 2018

In questo articolo