Categorie

Eredità contesa, a Cirò Marina pensionato spara al fratello

WhatsApp Image 2017-04-19 at 21.33.37 (1)

Un uomo di 70 anni, C.B. di Cirò Marina, è stato arrestato dai carabinieri questo pomeriggio con l’accusa di tentato omicidio. L’uomo ha sparato diversi colpi di pistola contro il fratello di 56 anni a causa di una lite per una eredità. L’uomo, al culmine di un’accesa discussione alla quale partecipava anche il figlio ed i nipoti, ha sparato con una pistola legalmente detenuta ferendo il fratello con due colpi. Il ferito è stato portato in ospedale a Crotone dove gli è stato estratto un proiettile dal bacino. Il pensionato, braccato dai carabinieri della Compagnia di Cirò Marina, si è presentato successivamente in caserma dove è stato arrestato e portato in carcere a Crotone. Il figlio è stato denunciato per lesioni.


Altre notizie sull’edizione de il Crotonese in edicola giovedì 20 aprile 2017

19 aprile 2017

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.