Gli esordienti dell’Fc Crotone vincono il torneo ‘Massimiliano Catena’

esordientikrLa squadra Esordienti dell’Fc Crotone ha vinto il trofeo ‘Massimiliano Catena’ che si è svolto nel fine settimana di Pasqua. La formazione, composta da ragazzi del 2004, ha battuto in finale la Reggina con una rete di Prato nel primo dei due tempi supplementari.  Il torneo giunto alla ventesima edizione è dedicato alla memoria di Massimiliano Catena, centrocampista del Cosenza scomparso nel 1992. Sono state 48 le squadre che hanno partecipato al torneo organizzato da Ennio Russo,  in collaborazione con il Cosenza Junior Scuola Calcio Milan e patrocinato e autorizzato  dalla F.I.G.C. Le squadre, provenienti da tutta la regione, erano divise in  5 categorie: Esordienti 2004 e 2005, pulcini 2006 e 2007 e primi calci 2008.

Percorso netto quello della formazione Esordienti crotonese nel corso del girone di qualificazioni. I 2004 dell’Fc Crotone hanno sofferto solo nella prima partita contro il Marca conclusasi 3-2 dopo aver subito una rimonta da 2-0 a 2-2. Decisiva la rete di Antonio Lavigna lesto ad approfittare di un errore della squadra cosentina. Nette invece le vittorie sul Rende (7-1) ed in semifinale sulla Cosenza Junior (11-0).

La finale contro la Reggina ha concluso il torneo ‘Massimiliano Catena’ in bellezza. Un vero spot per il calcio il derby tra rossoblu ed amaranto che hanno dato vita ad una partita tiratissima, bella e spregiudicata. Entrambi le squadre hanno provato a vincerla. Maggiori le occasioni del Crotone che con Prato, Iaquinta e Lavigna, hanno impegnato più volte il portiere Malerba. I tempi regolamentari sono finiti 0-0. Nel primo supplementare il gioiello di Prato che lanciato da Canino (miglior calciatore del torneo) ha superato con un pallonetto il portiere reggino dando la vittoria ai suoi.

L’Fc Crotone è salito sul podio anche nel torneo riservato ai Primi Calci (nati 2008) dove la squadra allenata da Lino Milano è giunta al terzo posto.

Ultima modifica: 10 maggio 2017

In questo articolo