Il santo del giorno, 17 marzo: Patrizio



Figlio del diacono della comunità di Bannhaven Taberniae, Patrizio nasce nel 385 e riceve un’educazione abbastanza elevata. Si sa con certezza che ad un certo momento è ad Auxerre, presso il vescovo Germano (morto nel 448), uomo di profonda scienza e di grande santità.

La capacitsan patrizio d'irlandaà geniale di Patrizio di immedesimarsi con l’anima irlandese e di capirla fino in fondo, spiega perché la predicazione della nuova fede non ha avuto alcun martire in questa terra, sebbene i suoi abitanti fossero un popolo di guerrieri spesso in lotta tra loro.

Patrizio conclude in pace la sua vita nell’Ulster nel 461 a Down, che si chiamerà Downpatrick.

Ultima modifica: 7 maggio 2017