Incendio mette fuori uso la seggiovia a Villaggio Palumbo

COTRONEI – Un incendio scoppiato questa notte ha distrutto il gabbiotto della seggiovia di Villaggio Palumbo in località Trepidò nel comune di Cotronei. Le fiamme hanno danneggiato la struttura dalla quale si gestisce la parte degli impianti di risalita da tre posti che al momento non sono quindi funzionanti (restano in funzione, invece quelli da due posti).

Si tratta dell’ennesimo atto criminale che avviene in pochi giorni al Palumbo Sila, una delle località della Sila crotonese, più importanti del turismo montano e che proprio in questi giorni di festa per il ponte di Ognissanti si sta ripopolando. L’incendio è stato domato dai Vigili del fuoco del distaccamento di Petilia Policastro con l’ausilio di un’autobotte giunta dal comando provinciale dei pompieri di Crotone.

Nei giorni scorsi erano stati rubati 7 quad dalla rimessa di un’attività di noleggio; successivamente sono stati denunciati furti in ben otto appartamenti del condominio del Villaggio Palumbo. Sull’accaduto indagano i carabinieri che stanno cercando di capire se la matrice degli avvenimenti è da collegare alla criminalità organizzata oppure ad altre questioni per la gestione di servizi all’interno del Villaggio.

Ulteriori approfondimenti su il Crotonese in edicola giovedì 2 novembre

Ultima modifica: 2 novembre 2017

In questo articolo