Le Castella, 20 migranti sbarcati da uno yacht all’alba di oggi


fami prog-99, espressioni dal sottoponte, asp crotone, croce rossa italiana, intersos, migranti, richiedenti asilo, minori nion accompagnati

Sono stati rintracciati per le stradine del borgo marinaro di Le Castella, frazione del comune di Isola Capo Rizzuto, i migranti sbarcati clandestinamente all’alba di questa mattina sulla costa crotonese.

Si tratta di 20 persone giunte al largo di Le Castella a bordo di uno yacht di circa 20 metri denominato “Blue Horizon – Maiora”, che poi si sono incamminate per le strade della frazione dove sono state fermate dagli agenti della Polizia di Stato intervenuti con personale dell’ufficio di Gabinetto della Questura, dell’ufficio immigrazione e della squadra Mobile insieme a militari dei Carabinieri e della Guardia di Finanza che hanno affidato i migranti ai sanitari del 118 e della Misericordia trovandoli in discrete condizioni di salute.

Nello specifico sono sbarcati 17 iracheni (di cui 8 uomini, 2 donne e 7 minori accompagnati), un siriano di sesso maschile e 2 iraniani (di cui un minore non accompagnato). Successivamente i migranti sono stati trasferiti presso il centro di accoglienza per richiedenti asilo, hub regionale, di Isola di Capo Rizzuto.

Ultima modifica: 13 giugno 2018

In questo articolo