Mattarella: problema da affrontare su scala sovranazionale

Il tema delle cosiddette fake news va affrontato urgentemente e su scala sovranazionale. Lo sottolinea il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un’ntervista concessa a Civiltà cattolica.

“Vi è il problema – ricorda il Capo dello Stato – del rapporto del web con la formazione del consenso generale, perché la Rete, da un lato, consente un supporto molto più consistente al formarsi uno spirito critico, a formulare valutazioni proprie, ma può prestarsi anche alla manipolazione del consenso e all’inganno. Assistiamo ogni giorno, da alcuni mesi, a notizie di tentativi di manipolazione, e questo è davvero un pericolo molto grave che va affrontato. Non so bene in che modo e non sta a me dirlo, perché posso sottolineare esigenze, ma non devo esprimere opinioni su strumenti di carattere politico”.

“Si tratta di una questione – conclude Mattarella- che va affrontata in sede sovranazionale perché, essendo la Rete – per fortuna – senza confini, nessuno Stato è in grado di governarla in maniera compiuta. È un tema tra i più importanti all’ordine del giorno che va affrontato, perché bisogna garantire, senza distorsioni, la genuinità delle grandissime opportunità che il web offre alle persone”.

Ultima modifica: 7 maggio 2017