Simy: il Crotone ha lo spirito giusto per salvarsi

simy

“Sono molto contento sia per me che per la squadra”. Poche ma essenziali parole quelle di Simy, l’attaccante del Crotone che sabato scorso ha segnato la rete del pareggio rossoblu a Torino. L’attaccante, al suo secondo gol stagionale, ha approfittato con una zampata di un’uscita a vuoto di Hart ed ha deviato in rete il pallone che Nalini di testa aveva messo in mezzo.

L’attaccante nigeriano si dice fiducioso: “Siamo in un ottimo momento di forma, dovremo continuare su questa strada giorno dopo giorno, lavorando duramente come fatto fino ad oggi. I nostri sforzi sono stati ripagati nelle ultime partite, con tre risultati utili consecutivi. Mancano sei partite e le affronteremo con questo spirito, a cominciare dalla trasferta contro la Sampdoria”.  Simeon Tochukwu Nwankwo, che nella passata stagione aveva segnato 28 reti nella lega di Serie B portoghese, parla anche della sua esperienza nella serie A: “In Italia mi sono ambientato e mi trovo bene, è un campionato più veloce e tecnico che mi sta consentendo di migliorare molto”.

Ultima modifica: 10 maggio 2017

In questo articolo