Stoccafisso alla ligure

Difficoltà: impegnativa

Preparazione: trenta minuti

Cottura: cinquanta minuti

Ingredienti per quattro persone
Stoccafisso alla ligureOttocento grammi di stoccafisso spugnato, 4 patate, una cipolla di Tropea, uno spicchio d’aglio, un mazzetto di prezzemolo, una manciata di pinoli liguri, un limone della riviera, un tuorlo d’uovo, sale, pepe e olio d’oliva q.b.

1) Portate ad ebollizione in una casseruola dell’acqua non salata, versateci dentro lo stoccafisso tagliato a pezzi, le patate e la cipolla; quindi lessate il tutto per quarantacinque minuti. Nel frattempo tritate il prezzemolo, lo spicchio d’aglio, i pinoli e aggiungete il succo di limone ed abbastanza olio d’oliva. Compattate il tutto e tornate ai fornelli.
2) Scolate lo stoccafisso, togliete la pelle e le eventuali spine, tagliate a fette le patate e la cipolla, mettete tutto in una ciotola, salate e pepate. Al composto di pinoli prezzemolo e aglio aggiungete il tuorlo d’uovo sbattuto e aiutandovi con una frusta ne otterrete un composto cremoso che andrete a versare sul pesce e le verdure.
3) Servite su crostini di pane casereccio abbrustolito.

Ultima modifica: 23 maggio 2017

In questo articolo