Sbarco migranti a Crotone dalla Phoenix con 32 morti

Lo sbarco nel porto di Crotone dei migranti tratti in salvo giovedì dalla nave Phoenix dell’organizzazione non governativa Moas. Sabato 27 maggio sono sbarcati 593 migranti, tra i quali circa 150 minori. La nave trasportava anche 32 salme recuperate in mare; morti causate dal naufragio del barcone partito dalla Libia  sul quale erano stipate circa 500 persone. Tra le vittime anche dieci bambini.

Ultima modifica: 27 maggio 2017

In questo articolo