/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 09 aprile 2022, 10:34

'La Fabbrica del Jazz', al via da sabato 9 aprile la rassegna Jazz di Crotone

Organizzata dall’associazione LeCentoCittà, in collaborazione con il Consorzio Jobel e Libreria Cerrelli.

'La Fabbrica del Jazz', al via da sabato 9 aprile la rassegna Jazz di Crotone

Inizia sabato 9 aprile, presso il RistoTeatro Fabbrica sito in via M. Alicata, 18, la rassegna musicale 'La Fabbrica del Jazz' organizzata dall’associazione LeCentoCittà, in collaborazione con il Consorzio Jobel, Libreria Cerrelli, ed il sostegno di Gerardo Sacco e Luppolè birroteca crotonese.

Con la direzione artistica di Paolo Cerrelli, la manifestazione sarà aperta dal concerto 'Freefolk live' di Massimo Garritano che si terrà il 9 aprile alle 21:30: un concerto che ripercorre l'albu omonimo del chitarrista, una sorta di zibaldone musicale che ci parla di integrazione musicale come metafora di quella sociale.

Sabato 16 aprile, alle 21:30, toccherà al Cyrano Vatel Gipsyjazz 4et, spettacolo che abbraccia sia lo stile jazz tradizionale americano che lo stile jazz manouche. Il quartetto è composto da Antonio Di Filippo (sassofono), Cyranó Vatel (chitarra solista), Tony Miolla (chitarra ritmica) e Gabriele Pagliano (contrabbasso).

Lunedì 18 Aprile, alle 21:30, si esibirà la Nicola Pisani Mediterranean Acoustic Orchestra composta da Nicola Pisani (direzione, composizioni, sassofono), Francesco Caligiuri (composizioni, sassofono, clarino basso, flauto dolce), Piero Gallina (violino, lira calabrese), Alberto La Neve (sassofono), Luigi Paese (tromba, flicorno), Giuseppe Oliveto (trombone, conchiglia), Mario Gallo (tuba), Massimo Garritano (chitarra), Checco Pallone (tamburi a cornice), Luca Garlaschelli (contrabbasso), Francesco Montebello (batteria, percussioni).

Sabato 30 Aprile, dalle 10:00 si celebrerà la Giornata Internazionale del jazz che si concluderà con il concerto del “Toxicity Collective” formato da Ingrid Naglieri (voce), Giovanni De Sossi (bass loop & electronics pianoforte), Adriano Gaeta (drum & bass), Juan Carlos Albelo Zamora (violin harmonic percussions flicorno)

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati