/ Provincia

Provincia | 19 aprile 2022, 11:29

Roccabernarda: scritte con termini mafiosi sulle pareti del Municipio

Roccabernarda: scritte con termini mafiosi sulle pareti del Municipio

ROCCABERNARDA - L'Amministrazione comunale ha presentato ai carabinieri una denuncia contro ignoti a seguito di alcune scritte con termini mafiosi sui muri della Casa Comunale in via della Resistenza. L'accaduto risale alla serata di venerdì scorso. Le prime scritte erano state cancellate ma, successivamente, sono state riproposte rimarcando il loro concetto e scrivendo frasi con termini tipici dell'intimidazione mafiosa. I carabinieri hanno immediatamente avviato le indagini per capire il contesto nel quale nascono questo scritte considerato anche il clima elettorale che si sta vivendo nel paese dove a giugno di vota pe ril rinnovo del Consiglio comunale. "In questi 5 anni - scrive l'Amministrazione comunale - abbiamo sempre tenuto un atteggiamento vigile in merito a tutti questi atti vandalici di poche mele marce che non fanno altro che screditare l’intera popolazione laboriosa ed onesta di Roccabernarda. Queste scritte sui muri della Casa Comunale sono vergognose proprio perché toccano ognuno di noi. La Casa Comunale è la casa di ogni rocchisano. Siamo certi che l’Arma dei Carabinieri riesca a trovare i colpevoli garantendo giustizia per l’intera comunità di Roccabernarda".

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati