/ Sport

Sport | 30 aprile 2022, 21:42

Kickboxing, il crotonese Fabrizio Ruggiero è campione italiano Waka Pro

Nel match di Milano battuto per ko al secondo round Antonio Gravela

Kickboxing, il crotonese Fabrizio Ruggiero è campione italiano Waka Pro

Il crotonese Fabrizio Ruggiero è il nuovo campione italiano di Kickboxing Wako Pro della categoria 62 kg. Il fighter 24enne del Team Multi Fight Petrosyan ha ottenuto il titolo tricolore battendo  in appena due round Antonio Gravela dello SSD Dynamic Center Italia nel match svolto sabato 30 aprile all'Idea Hotel di San Siro a Milano.

Fabrizio Ruggiero ha chiuso l'incontro all'inizio del secondo round quando ha messo al tappeto per tre volte l'avversario materano grazie a colpi precisi e potenti al volto. Il terzo atterramento è stato fatale per Gravela che non ha potuto più continuare il match. una vittoria schiacciante che l'atleta crotonese ha conquistato sia per tecnica che per potenza di colpi. “Dedico questa vittoria a tutta la Calabria” ha detto Ruggiero al termine della premiazione dopo aver ricevuto la cintura di campione italiano

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati