/ Provincia

Provincia | 04 maggio 2022, 16:06

Torretta di Crucoli, sequestrati da Guardia costiera e Stradale 600 kg di "nannata"

Torretta di Crucoli, sequestrati da Guardia costiera e Stradale 600 kg di "nannata"

Sequestrata oltre mezza tonnellata di bianchetto. Lo rende noto la Guardia costiera di Crotone che ha effettuato l'operazione con la collaborazione di personale della Polizia stradale. "Il prodotto ittico sottomisura illecitamente pescato e diretto ai mercati calabresi" è stato rinvenuto a bordo di un furgone isotermico sottoposto a controllo alle prime luci dell'alba nel corso di un'operazione di vigilanza sulla statale 106, nei pressi di Torretta di Crucoli. '

Stipati in ottanta cassette, c'erano circa 600 chilogrammi di novellame di sarda, altrimenti detto “nannata” o “bianchetto”, privo di documentazione circa la provenienza e la tracciabilità. Immediato il sequestro, seguito dalla contestazione al conducente del mezzo dell'illecito amministrativo che comporta una sanzione pecuniaria di 25.000 euro. Dopo essere stato dichiarato edibile dai veterinari dall’Asp di Crotone, il bianchetto è stato devoluto in beneficenza ad enti caritatevoli della provincia.

"Non ci si può, ancora una volta, sottrarre dal rimarcare come quella che sembra una fonte 'tradizionale' di sostentamento per taluni inavveduti pescatori-  informa la Guardia costiera - sia in realtà gravemente pregiudizievole per l’ecosistema marino e incida in maniera determinante sulla disponibilità futura della risorsa ittica allo stato adulto; ragioni per cui già da tempo la pesca, la detenzione e il trasporto di tale specie allo stato giovanile è severamente vietata dalla normativa comunitaria e nazionale".

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati