/ Provincia

Provincia | 13 maggio 2022, 10:06

Petilia, si ribalta trattore mentre rientra da lavoro: muore uomo di 62 anni

La vittima è Gino Scandale, molto conosciuto in paese per la sua attività nel sociale con l'associazione Natess

Petilia, si ribalta trattore mentre rientra da lavoro: muore uomo di 62 anni

PETILIA POLICASTRO - Stava percorrendo con il trattore la strada che dalla campagna porta verso la sua casa quando il mezzo, per cause in corso di accertamento, si è ribaltato. In questo tragico modo è morto Gino Scandale, 62 anni, di Petilia Policastro. Era una persona molto conosciuta nel paese per via del suo impegno nel sociale attraverso l'associazione Natess di cui era attivo componente. L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio del 12 maggio: a seguito del ribaltamento del trattore che non era dotato della cabina di guida, Scandale è stato sbalzato a terra. Sul posto sono intervenuti subito i sanitari del Suem 118 che hanno disposto il trasferimento con l'elisoccorso in ospedale dove, però, Scandale è deceduto per le ferite riportate.

I carabinieri della Compagnia di Petilia Policastro hanno eseguito i rilievi e sottoposto a sequestro il mezzo per condurre accertamenti al fine di ricostruire la dinamica dell'incidente. 

La morte di Scandale è avvenuta alla vigilia della festa di San Francesco da Paola per la quale l'associazione di cui l'uomo faceva parte organizza una serie di iniziative. Commovente il messaggio di cordoglio del Natess: "L'Associazione Natess ha perso un suo componente, un amico, un grande lavoratore. Ed è proprio mentre lavoravi che hai deciso di farci questo brutto scherzo, quasi alla vigilia della nostra tradizionale infiorata che domenica faremo pensando a te. Gino il Natess ti ricorderà sempre per la tua dedizione. Fa buon viaggio caro amico".

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati