/ Cronaca

Cronaca | 14 maggio 2022, 11:26

Caos al Luna Park cittadino. A centinaia si spintonano per un biglietto omaggio

Caos al Luna Park cittadino. A centinaia si spintonano per un biglietto omaggio

L'intento era quello di trascorrere una mattina di festa dedicata agli studenti delle scuole di Crotone che - su disposizione del sindaco Vincenzo Voce e in accordo con i giostrai - avrebbero potuto fruire gratuitamente degli intrattenimenti del Luna Park cittadino. In occasione delle festività Mariane infatti il Sindaco ha permesso ai ragazzi, accompagnati dai genitori,  di accedere alla zona- notoriamente aperta al pubblico solo di sera - in maniera eccezionale e solo per la mattina del 14 maggio dalle ore 10 alle 12. Ma appena aperto il cancello del Luna Park, come forse era prevedibile, una moltitudine di giovani studenti, spintonandosi, ha provato ad accaparrarsi il biglietto sotto gli occhi dei giostrai impreparati che, di certo, non si aspettavano di dover gestire una tale confusione. Qualcuno ha allertato le forze dell'ordine che hanno comunque tardato ad arrivare. Mentre i ragazzi correvano nel Luna Park, si arrampicavano sulle scale e litigavano per salire sulla loro giostra preferita. Insomma in assenza di ordine pubblico in zona, ciò che resta della spensierata mattinata di festa è solo un grande caos. 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati