/ Cronaca

Cronaca | 14 maggio 2022, 15:48

"I colori della legalità", l'Alfieri ricorda don Pino Puglisi con suor Carolina Iavazzo

"I colori della legalità", l'Alfieri ricorda don Pino Puglisi con suor Carolina Iavazzo

Venerdì 20 maggio, alle ore 10.00, gli studenti dell’Ic “Vittorio Alfieri” incontreranno online suor Carolina Iavazzo, stretta collaboratrice di don Pino Puglisi, il sacerdote assassinato da Cosa nostra nel giorno del suo 56º compleanno, il 15 settembre 1993, a causa del suo costante impegno evangelico e sociale nel quartiere Brancaccio di Palermo. Gli studenti presenteranno i loro elaborati sul tema e discuteranno con suor Carolina. Si può seguire l’evento in diretta connettendosi alla pagina facebook dell'Alfieri.

"L’incontro - si legge in una nota dell'istituto comprensivo crotonese - costituirà  un’opportunità educativa altamente formativa. Don Pino Puglisi è stato un uomo la cui integrità morale e dedizione per il prossimo hanno costituito veramente l’essenza dello spirito evangelico. Ha rappresentato il volto più bello della Chiesa. Si è speso per i diseredati; per i dimenticati; per i fanciulli abbandonati, di cui per primo ricordò la potenzialità umana e preziosità nella loro individualità nonché come futuri componenti della società".

L'iniziativa rientra nel progetto “I colori della legalità”, sviluppato in due fasi. Nella prima, in corso, gli studenti stanno apprendendo i contenuti della cittadinanza attiva e della legalità, anche mediante la conoscenza dei protagonisti della società civile e la riflessione sul loro sacrificio. Nella seconda, in programma il 23 maggio (Giornata nazionale della legalità), verranno apposte sulle aule le targhette con il nome del protagonista della legalità prescelto da ciascuna classe, in modo da ricordarne permanentemente la figura e l’operato.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati