/ Regione & oltre

Regione & oltre | 18 maggio 2022, 11:05

Sanità: Occhiuto nomina commissari Asp, Sperlì confermato a Crotone

Sanità: Occhiuto nomina commissari Asp, Sperlì confermato a Crotone
Il presidente della Regione Calabria e commissario ad acta della sanità, Roberto Occhiuto, ha nominato i nuovi commissari delle aziende sanitarie provinciali. Confermato il commissario straordinario dell'Asp di Crotone Domenico Sperlì che era stato nominato nel gennaio dello scorso anno dall'allora commissario regionale Guido Longo. Confermati anche i commissari straordinari delle Asp di Catanzaro e Vibo Valentia e il commissario straordinario dell’Azienza ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro. I nuovi commissari nominati da Occhiuto sono Lucia Di Furia all'Asp di Reggio Calabria; Antonio Graziano all'Asp di Cosenza e Gianfranco Filippelli all’Azienda ospedaliera di Cosenza. Gianluigi Scaffidi, fino ad oggi responsabile dell’Asp di Reggio Calabria, è il nuovo commissario straordinario del Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria. Vincenzo La Regina, fino ad oggi responsabile dell’Asp di Cosenza, è il nuovo commissario straordinario dell’Azienda ospedaliero universitaria “Mater Domini” di Catanzaro. Le nomine dei commissari straordinari avranno efficacia fino alla scadenza del decreto Calabria a novembre 2022. Entro martedì della prossima settimana il presidente Occhiuto procederà con la nomina del commissario straordinario di Azienda Zero la nuova struttura che dovrà coordinare la sanità regionale.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati