/ Cronaca

Cronaca | 25 maggio 2022, 13:17

Infrastrutture: Occhiuto, Def chiaro, con legge bilancio altri miliardi per SS106

Infrastrutture: Occhiuto, Def chiaro, con legge bilancio altri  miliardi per SS106

"Il Def è chiaro, con la legge bilancio ci sono altri 3 milardi per SS106". Lo ha dettyo il presidente della giunta regionale della Calabria, Roberto Occhiuto commentando la presentazione del documento di programmazione economico-finanziaria che ogni anno, in primavera, viene elaborato dal governo per anticipare le sue intenzioni in relazione alla futura legge di bilancio.

Occhiuto spiega: "Il Def è, per l’appunto, un documento e non una legge dello Stato, e dunque non stanzia risorse, ma quantifica le destinazioni più importanti, programmando quelli che dovranno essere gli investimenti fatti in manovra. Nel Focus Infrastrutture del Documento di economia e finanza la Strada Statale Jonica viene inserita tra le opere strategiche per l’esecutivo nazionale - cosa mai accaduta prima".

Nel documento economico finanziario è scritto testualmente: "è necessario concretizzare l’ambizioso piano di riqualificazione complessivo dell’arteria nell’intero tratto calabro, con la programmazione e la realizzazione di interventi di potenziamento e di messa in sicurezza, per un importo stimato di oltre 3 miliardi di euro, oltre alle risorse già stanziate per gli interventi in corso".

Il presidente della Regione Calabria ribadisce. "Vuol dire che per il governo la SS106 è un’opera prioritaria e che Palazzo Chigi si impegna a stanziare queste risorse con la prossima legge di bilancio. Per il mio esecutivo regionale la Strada Stalate Jonica è un’opera chiave sulla quale investire tempo, risorse, attività politica, e non a caso su questo tema ho coinvolto il Consiglio regionale, i sindacati, gli industriali e le associazioni".

Occhiuto è soddisfatto ma non si accontenta: "I 3 miliardi che il governo stanzierà sono un primo importante risultato. Ci basta? Ho già detto di no, e per questo ho chiesto una legge speciale per finanziare interamente, con destinazioni pluriennali, la SS106: sto premendo su Anas per avere un progetto definitivo dell’infrastruttura, con contestuale quantificazione dei costi. La mia Giunta lavora per risolvere i problemi e per trovare soluzioni, la nostra prospettiva sono il futuro della Calabria e le cose da realizzare per far rinascere la Regione”. 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati