/ Dietro la notizia

Dietro la notizia | 03 giugno 2022, 18:25

Progetto Tracce, Filippo Sestito: "amore per la città o c'è dell'altro?"

Progetto Tracce, Filippo Sestito: "amore per la città o c'è dell'altro?"

"Quali saranno le reali motivazioni della partecipazione ad un Avviso del genere?". Se lo chiede il coordinamento territoriale di “Un’altra Calabria è possibile” con riferimento a TRACCE (territorio, resilienza, arte, cultura, creatività, ecologia), il progetto generale strategico di rinascita della città nell’ambito del quale il Comune ha invitato, tra gli altri, le associazioni a proporre iniziative ed eventi di natura artistico-culturale da inserire nel programma di eventi da realizzarsi tra giugno ed ottobre prossimo.

Il progetto, sottolinea il coordinatore Filippo Sestito, "prevede che gli enti proponenti si facciano carico di tutte le spese per l’organizzazione e realizzazione degli eventi, della richiesta di tutte le autorizzazioni necessarie e comunicazioni agli enti preposti, di ogni responsabilità conseguente alla realizzazione dell’iniziativa in particolare in materia di sicurezza e pubblica incolumità mentre il Comune di Crotone, dal canto suo, inserirà l’iniziativa nel programma degli eventi istituzionale, non farà pagare il canone per l’occupazione degli spazi pubblici (se dovuto), riconoscerà addirittura il gratuito patrocinio autorizzando l’utilizzo dello stemma istituzionale".

"Sembra impossibile non partecipare" chiosa Sestito, mentre si chiede "quali saranno le organizzazioni che aderiranno a questo invito? E, soprattutto, con quali soldi realizzeranno le iniziative, finanziamenti pubblici o privati? E quali saranno le reali motivazioni della partecipazione ad un Avviso del genere?. Siamo sicuri - aggiunge il coordinatore locale di “Un’altra Calabria è possibile” - che la risposta sarà solo ed esclusivamente l’amore per la città e non aiutini di altro genere. Aspettiamo e vediamo come andrà a finire e se il tempo delle clientele è davvero finito o se continuano ad esserci - conclude Sestito - realtà più uguali delle altre".

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati