/ Provincia

Provincia | 09 giugno 2022, 16:27

Isola: maxi-piantagione di marijuana per un business di 400 mila euro. 3 gli arresti

Isola: maxi-piantagione di marijuana per un business di 400 mila euro. 3 gli arresti

Avrebbe fruttato oltre 400.000 euro la vendita al dettaglio dello stupefacente sequestrato dalla Polizia di Stato nel comune di Isola Capo Rizzuto che ha arrestato tre persone. L'attività è stata realizzata della Squadra Mobile della Questura di Crotone che, nella mattina del 7 giugno scorso, nell'ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio ha individuato una piantagione di marijuana. La maxi-piantagione di canapa indiana con circa 700 piante, alte tra i 50 ed 120 cm è stata scoperta proprio nelle campagne di Isola Capo Rizzuto, in località San Fantino Agro.

"La piantagione, coltivata all’interno di una serra riconducibile ad una azienda agricola ivi ubicata - si legge in una nota della Questura che non rende noti i nomi degli arrestati - era custodita da una coppia di cittadini rumeni che abitavano stabilmente in una abitazione presente all’interno della proprietà". Oltre alla maxi-piantagione, all’interno dell'azienda è stato rinvenuto un sistema di irrigazione, e sono stati trovati diversi utensili utilizzati per la coltivazione e la lavorazione dello stupefacente.

Il proprietario dell’azienda, arrestato insieme alla coppia straniera, dovrà rispondere del reato di coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. 

Agli arrestati, dopo il rito per direttissima, è stata applicata la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati