Provincia - 26 giugno 2022, 09:18

Eolico off-shore, spunta il terzo parco a 35 chilometri al largo di Capo Rizzuto

Eolico off-shore, spunta il terzo parco a 35 chilometri al largo di Capo Rizzuto

E siamo a tre. Cresce la pattuglia dei parchi eolici off-shore che vorrebbero piantare le tende al largo della costa orientale della Calabria. Dopo quelle di Repower Renewable spa e Minervia Vento srl per le quali è in corso la conferenza dei servizi, è stata depositata alla Capitaneria di porto di Crotone una terza richiesta di concessione demaniale a firma di Acciona Energia Global Italia srl

L'impianto di Acciona, colosso spagnolo nel campo dell'ingegneria civile, costruzioni ed infrastrutture, si sviluppa nello specchio acqueo del golfo di Squillace, a 23 chilometri di distanza da Monasterace e 35 da Capo Rizzuto. Denominato Calabria, è composto da 37 aerogeneratori con fondazioni galleggianti ancorate al fondale, ciascuno con una potenza di 15 MW, per una potenza totale dell'impianto di 555 MW.

Sulla stessa direttrice, ma molto più al largo e più vicino a Capo Rizzuto, dovrebbe sorgere il parco eolico off-shore di Repower Renewable, 33 aerogeneratori con una potenza nominale di 15 MW e complessiva di 495. Ancora più vicino a Capo Rizzuto ed a soli 12 chilometri da Le Castella, si è prenotata invece Minervia Vento per piazzare i 45 aerogeneratori del suo impianto di energia rinnovabile denominato 'Catanzaro'.

 

Ti potrebbero interessare anche:

SU