Provincia - 29 giugno 2022, 16:41

Carabiniere libero dal servizio blocca una violenta lite

Carabiniere libero dal servizio blocca una violenta lite

PETILIA POLICASTRO - Un carabiniere del gruppo forestale di Petilia Policastro è intervenuto, fuori dal servizio per sedare una violenta rissa avvenuta nella notte tra il 28 e il 29 giugno. La lite era scoppiata all'interno di un edificio residenziale del centro cittadino, tra due persone - R. S., 53enne, e G. S., 38enne - a causa di precedenti dissidi interpersonali dovuti a futili motivi.

La colluttazione, avvenuta per le scale del condominio, aveva attirato l’attenzione di un Carabiniere Forestale che risiede nell'edificio il quale, nonostante fosse libero dal servizio, bloccava i due che stavano litigando usando un coltello ed un bastone. Il carabiniere avvertiva subito la centrale operativa che inviava una pattuglia.

I militari, grazie alle dichiarazioni del collega, ricostruivano la dinamica dell’evento: poco prima, R. S. aveva colpito con dei fendenti sferrati con un coltello seghettato G. S., il quale l’aveva a sua volta colpito al corpo con un bastone in legno.

Sul posto anche i sanitari del 118 che hanno prestato le cure del caso ai due per le lesioni superficiali da taglio riportate.

Dopo essere stati condotti in caserma per il prosieguo degli accertamenti di rito, R. S. è stato arrestato per lesioni personali aggravate, venendo liberato nella mattinata del 29 giugno su disposizione del Pubblico Ministero di Turno, mentre G. S. è stato denunciato in stato di libertà per il medesimo reato.  

Ti potrebbero interessare anche:

SU