/ Cronaca

Cronaca | 16 agosto 2022, 22:45

Aggressione Davide, Comune e Provincia si costituiranno parte civile

Aggressione Davide, Comune e Provincia si costituiranno parte civile

CROTONE - La manifestazione organizzata per far sentire l'abbraccio di Crotone a Davide Ferrerio ed alla sua famiglia si è conclusa con un breve sit in davanti alla Prefettura per chiedere, ha spiegato Lucia Sottile che ha promosso l'iniziativa, "il risveglio delle istituzioni tutte, di ogni colore politico". 

In conclusione è intervenuto il sindaco di Crotone, Vincenzo Voce il quale, annunciando l'intenzione del Comune di dichiararsi parte civile al processo contro l'aggressore, ha detto: "Crotone merita rispetto. È comprensibile il grido di dolore della mamma di Davide. Non confondiamo però questo episodio con le istituzioni e con tutta Crotone".  Anche il presidente della Provincia di Crotone, Sergio Ferrari, ha annunciato la decisione di costituirsi parte civile.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati