/ Cronaca

Cronaca | 18 agosto 2022, 00:18

Sbarcati a Crotone i 430 migranti soccorsi a largo di Capo Spartivento

Sbarcati a Crotone i 430 migranti soccorsi a largo di Capo Spartivento

CROTONE - Sono continuate per tutta la notte le operazioni di sbarco nel porto di Crotone di 430 migranti soccorsi in mattinata al largo di Capo Spartivento da unità della Guardia costiera. I migranti erano a bordo di un peschereccio alla deriva quando sono stati intercettati e trasbordati sulle navi della Capitaneria di porto, i pattugliatori "Corsi" e "Peluso", che li hanno condotti a Crotone.

In un primo momento era previsto che una parte dei migranti fosse portata a Messina, ma invece entrambi le unità navali della Capitaneria di porto sono arrivate nel porto calabrese. I due pattugliatori di altura della Capitaneria di porto sono giunti in contemporanea a Crotone. A bordo del 'Corsi' che ha iniziato per prima lo sbarco c'erano 213 migranti, di cui una sola donna. Centinaia i minorenni. Le operazioni di sbarco, che sono proseguite fino a notte fonda, sono state coordinate dalla prefettura ed eseguite sulla banchina del Porto dagli uomini dell'ufficio immigrazione della Questura. I migranti sono stati accolti dalla Croce rossa italiana e quindi trasferiti al centro di accoglienza di Sant'Anna di Isola Capo Rizzuto.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati