/ Provincia

Provincia | 23 agosto 2022, 17:30

Le Castella, problema fognario: disposto divieto di balneazione

Le Castella, problema fognario: disposto divieto di balneazione

ISOLA CAPO RIZZUTO - Con una ordinanza pubblicata il 22 agosto sul portale web del Comune, il sindaco di Isola Capo Rizzuto, Maria Grazia Vittimberga, ha disposto il divieto di balneazione, "in relazione ad un evento accidentale" che si è verificato nel tratto di mare tra Punta Cannone e il porto peschereccio di Le Castella. 

Il problema in questo tratto di rete fognaria - che attualmente è gestita da Congesi - si ripete da tempo soprattutto in occasione di piogge come quella avvenuta nel giorni scorsi che mandano in tilt la rete. 

La decisione del sindaco è stata presa dopo una comunicazione dello sversamento in mare dei liquami per "disciplinare, per gli aspetti di competenza, l’uso della spiaggia ricadente nel tratto interessato all’evento accidentale in quanto i parametri microbiologici potrebbero non rientrare nei limiti previsti"

L'ordinanza dispone il divieto di balneazione per un raggio di metri 200 a destra e metri 200 a sinistra nel tratto di mare fino a quando i risultati dei controlli effettuati dall’Arpacal di competenza risulteranno favorevoli.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati