/ Sport

Sport | 01 settembre 2022, 20:10

Calciomercato, il Crotone piazza il colpo Carraro. Al fotofinish arriva anche Bernardotto

Calciomercato, il Crotone piazza il colpo Carraro. Al fotofinish arriva anche Bernardotto

Il sipario è calato alle ore 20. Fine della sessione estiva del calciomercato, con il Crotone particolarmente attivo nell'ultimo giorno utile. A farla da protagonista l'acquisto del centrocampista Marco Carraro, mentre sul gong il club ha piazzato l'affare Bernardotto, arrivato a titolo definitivo dall'Avellino. Ma andiamo con ordine e partiamo da Carraro, centrocampista che lo scorso anno punì proprio i rossoblù nel derby giocato al San Vito di Cosenza. 

Nato a Dolo (VE) il 9 gennaio 1998, Marco cresce tra Padova e Inter e con i giovani nerazzurri conquista anche lo Scudetto. Ventiquattro anni ma già tanta esperienza in Serie B dove annovera quasi 140 presenze. Nel suo curriculum vanta pure 9 gare con l’Under 21. Regista mancino con un’ottima visione di gioco, Carraro è uno specialista nei calci da fermo. Carraro arriva in prestito dall'Atalanta  con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni. 

Negli ultimi minuti, il Crotone ha invece completato l'operazione Bernardotto, attaccante giovane ma già con una discreta esperienza alle spalle. Nato a Roma il 22 aprile 1997, Gabriele è strutturato fisicamente, sa difendere molto bene la palla e far salire la squadra, oltre ovviamente ad avere una certa confidenza col gol. Esploso nel 2018/19 in Serie D con il Lanusei andando a bersaglio in ben 16 occasioni, negli ultimi tre anni ha militato in C tra Vibonese, Avellino e Teramo dando un grosso contributo alle sue squadre. Bernardotto ha sottoscritto un contratto biennale col sodalizio pitagorico ed è pronto per questa nuova avventura.

Il giorno precedente, intanto, il club di via Mattei aveva messo a segno l'affare per l'arrivo in Calabria di Carlo Crialese. Il giocatore è arrivato dalla Pro Vercelli con la formula dell'obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni. Nato a Roma il 14 Novembre del 1992, nel suo curriculum annovera due promozioni dalla C alla B con le maglie di Virtus Entella e Perugia. Tra le altre, ha indossato anche le casacche di Cremonese e Juve Stabia. Terzino “a tutta fascia”, ha già avuto modo di lavorare già lo scorso anno alla corte di mister Lerda con la maglia della Pro Vercelli.

In uscita Manuel Nicoletti è stato ceduto in prestito alla Reggiana con diritto di riscatto a favore del club emiliano. In prestito il club rossoblù ha ceduto il l centrocampista Giovanni Bruzzaniti, classe 2000, che passa alla Lucchese 1905; mentre il difensore Artemijus Tutyskinas, classe 2003, va in Polonia al Lks Lodz.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati