/ Sport

Sport | 02 settembre 2022, 23:40

Presentazione dell'Fc Crotone: entusiasmo rossoblù per la stagione del riscatto

Presentazione dell'Fc Crotone: entusiasmo rossoblù per la stagione del riscatto

CROTONE - E' iniziata con tanto entusiasmo la stagione del riscatto dell'Fc Crotone. Un migliaio di persone hanno partecipato nella serata del 2 settembre alla presentazione della Squadra che affronterà il Girone C del campionato di Serie C-Lega Pro 2022-2023. Sul palco a condurre le danze c'è stato il giornalista Vincenzo Montalcini, voce di Fc Crotone Radio, affiancato da Dj Cesko che ha allietato la piazza con la sua musica. Parole d'ordine: umiltà ed unità ma anche ambizione e consapevolezza di essere tra le favorite del torneo.

Prima di iniziare la presentazione sono stati ricordati i tre marinai morti nell'esplosione della nave al porto di Crotone ed anche Franco Palermo, tifoso rossoblù scomparso prematuramente.

Ad aprire la manifestazione tutti i ragazzi delle giovanili della società rossoblu che hanno fatto da cornice alla prima squadra. I protagonisti, da Cuomo, a Petriccione a Tumminello, hanno predicato umiltà ma hanno assicurato il massimo impegno per affrontare un torno difficilissimo. Il capitano, Vladimir Golemic ha chiesto ai tifosi la massima vicinanza per superare le difficoltà che si incontreranno nel cammino delle 38 giornate della regular season. Il tecnico Lerda si è detto felice di essere tornato ad allenare il Crotone dopo 12 anni ribadendo il concetto che solo uniti si vince.

Protagonisti della serata sono stati gli ultras della Curva sud che hanno intonato i loro inni ed incitato i calciatori dando spettacolo con fumogeni e battimano continui. 

A concludere il presidente Gianni Vrenna - che ha sottolineato di "non voler fare proclami" pur dicendosi certo che "dopo le cadute ci si rialza e si torna a vincere" - ed il direttore generale Raffaele Vrenna che ha chiesto il supporto dei tifosi anche sottoscrivendo gli abbonamenti. A proposito, sono più di 2.000 quelli già staccati, ma la società ha prorogato la chiusura della campagna abbonamenti all'11 settembre per permettere ai ritardatari di partecipare a questa stagione di riscatto. 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati