Provincia - 09 settembre 2022, 18:30

Nuovo divieto di balneazione tra Capo Rizzuto e Capopiccolo

Nuovo divieto di balneazione tra Capo Rizzuto e Capopiccolo

ISOLA CAPO RIZZUTO - Divieto assoluto di balneazione nella zona tra Capo Rizzuto e Capo Piccolo. E' quello che ha disposto, con ordinanza del 9 settembre pubblicata all'albo pretorio, il sindaco del Comune di Isola Capo Rizzuto Maria Grazia Vittimberga. Ordinanza derivata da una comunicazione dell'Arpacal sulla base delle analisi effettuate su campioni di acqua prelevati "su richiesta della Stazione Carabinieri Forestale di Santa Severina". Arpacal, in particolare, ha comunicato che "i risultati delle analisi batteriologiche sul campione delle acque di mare che è stato prelevato a Isola di Capo Rizzuto in data 7 Settembre u.s., presenta la non conformità del parametro Escherichia coli con valore superiore a quello previsto dalla normativa vigente". nella zona vi è la presenza di torrenti che potrebbero aver causato l'inquinamento.

Il sindaco ordina "il divieto assoluto di balneazione sul tratto prospicente l’area “Villaggio Seleno” con le seguenti coordinate geografiche: Inizio Area Lat: 38.913126°N e Long. 17.082705°E; Fine Area: Lat. 38.909505°N e Lat. 17.089679°E, esteso per 500mt a destra e 500mt a sinistra, con effetto immediato e sino a nuova rilevazione".

E' il secondo caso di inquinamento del mare da liquami fognari in poche settimane nel territorio di Isola Capo Rizzuto. Lo scorso 22 agosto, infatti, era stato disposto il divieto di balneazione nel tratto di mare tra Punta Cannone e il porto peschereccio di Le Castella.

Ti potrebbero interessare anche:

SU