Regione & oltre - 15 settembre 2022, 10:33

Petronà, carabinieri seguono un tubo e scoprono oltre cento piante di marijuana

Petronà, carabinieri seguono un tubo e scoprono oltre cento piante di marijuana

I carabinieri della Stazione e del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Sellia Marina hanno sequestrato una piantagione di marijuana a Petronà. Le piante, oltre cento di altezza tra 140 e 180 centimetri, sono state scoperte in una zona particolarmente impervia e di difficile accesso in località Acquamolla, ben occultate nel bosco. Ad esse i militari sono giunti seguendo, durante un servizio di controllo del territorio, un tubo d'irrigazione che si sviluppava verso un'area particolarmente scoscesa e con vegetazione fitta, non caratterizzata dalla presenza di fondi agricoli. Seguendo la condotta idrica si è arrivati a trovare la piantagione di marijuana, ben occultata nel bosco. Le piante sono state subito estirpate e sequestrate.

Ti potrebbero interessare anche:

SU