Cronaca - 01 novembre 2022, 18:17

Cerenzia, giovane centauro di 27 anni muore nella scontro con un'auto lungo la statale 107

Cerenzia, giovane centauro di 27 anni muore nella scontro con un'auto lungo la statale 107

CERENZIA - Un giovane centauro ha perso la vita a causa di un incidente stradale avvenuto alle 17,30 di questa sera lungo la strada statale 107 che collega Crotone a Cosenza.

La vittima, Salvatore Succurro (nella foto), operaio di 27 anni di San Giovanni in Fiore, viaggiava su una motocicletta MV Augusta Brutale che, in territorio del comune di Cerenzia (Kr), ha impattato contro un’autovettura Ford Fusion, condotta da un uomo, al cui interno si trovava un passeggero. Entrambi sono rimasti rimasti lievemente feriti mentre il 27enne - che dopo l'urto frontale con l'auto è stato disarcionato compiendo un volo di diversi metri - è deceduto sul colpo. La motocicletta dopo l'impatto ha preso fuoco per la fuoriuscita di carburante. E' stato necessario, per questo, anche l'intervento dei vigili del fuoco (con una squadra da San Giovanni in Fiore ed una dal comandi provinciale di Crotone) che è servito per la completa estinzione delle fiamme ed alla messa in sicurezza del sito e dei veicoli. La notizia ha sconvolto la comunità di San Giovanni in Fiore: Salvatore Succurro era conosciuto in città; lavorava nell'azienda di famiglia con il padre, mentre la mamma è una dipendente comunale. 

Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118 di San Giovanni in Fiore, mentre i militari dell'Aliquota radiomobile del Nucleo operativo della compagnia carabinieri di Petilia Policastro e della Stazione di Mesoraca stanno effettuando i rilievi.

Ti potrebbero interessare anche:

SU