/ Appuntamenti

Appuntamenti | 03 novembre 2022, 17:12

New Hera Fest. Il nuovo appuntamento con Officine Armoniche

L'evento dedicato ai cantautori locali prende il via il 12 novembre

New Hera Fest. Il nuovo appuntamento con Officine Armoniche

Al via la prima edizione del New Hera Fest organizzato dai ragazzi di Officine Armoniche.

Il 12 novembre infatti presso il Mara VinArte si esibiranno i cantautori che hanno aderito al festival dalle 18:30 fino a tarda sera.

L’obiettivo della nuova nata associazione Officine Armoniche è di promuovere il cantautorato e creare occasioni di visibilità per i tanti artisti locali che faticano ad emergere.

“Il New Hera Fest parte in maniera economica – spiega la presidente Floriana Mungari – con i cantautori che si esibiranno dalle 18: 30 in poi proponendo i loro brani originali, fino a sera, con l’esibizione di chiusura del festival di Santino Cardamone”.

Importante per l’associazione è la presenza degli artisti di Crotone e provincia: “Abbiamo deciso di coinvolgere Santino perché è un artista riconosciuto a livello nazionale ma perché è soprattutto un artista della nostra provincia. L’intenzione infatti è di dare spazio a chi scrive- precisa Floriana - a chi esprime pensieri propri, a chi la propria musica fa difficoltà a proporla e farla ascoltare soprattutto qui dove il genere del cantautorato è visto come genere di nicchia. Noi vogliamo sdoganare questo concetto e far arrivare la musica di ognuno ad un più ampio pubblico possibile. L’artista e’ visto come colui che deve fare divertire il pubblico esclusivamente con musica conosciuta, farlo cantare ma non è sempre così perché il pubblico si può far cantare anche con brani che non ha mai ascoltato e credo sia motivo d’orgoglio per i crotonesi stessi, ascoltare brani inediti dei tanti concittadini che scrivono”.

Con questi buoni propositi Officine Armoniche si propone come un gruppo vincente sul territorio: “Siamo già al quarto evento organizzato – dice ancora Floriana - nonostante la giovane età dei componenti del gruppo. Attualmente siamo una decina tra Crotone provincia e fuori regione. E questo ci rende orgogliosi perché il desiderio di riunirsi il più possibile e far diventare un punto di riferimento per Crotone la nostra associazione armoniche può realizzarsi. Non abbiamo pretese altissime ma sappiamo che questo è un primo tassello per far diventare il New Hera Fest qualcosa di più grande".

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati