Cultura e spettacoli - 14 novembre 2022, 10:50

Maschera d'argento realizzata da Affidato consegnata al principe Alberto di Monaco

Maschera d'argento realizzata da Affidato consegnata al principe Alberto di Monaco

Nel corso della sua visita in Calabria, il principe Alberto II di Monaco ha ricevuto la laurea honoris causa in “Scienze Ambientali e Forestali”, conferita dall’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Il sovrano monegasco è da sempre attento a quelle che sono le questioni ambientali e nei primi anni del 2000 ha istituito una Fondazione dedicata allo sviluppo di progetti sull’ambiente e sull’economia circolare per sensibilizzare l'opinione pubblica verso le tematiche ambientali, rieducare al rispetto dell’ecosistema e rendere consapevoli che anche i piccoli gesti quotidiani possono contribuire ad indirizzare verso un futuro migliore. temi che sono stati affrontati nel corso di una serata di gala tenutasi a Villa La Fenice, a Gallico Marina ed organizzata proprio dal Presidente della sezione italiana della “Italy - Fondation Prince Albert II de Monaco”, Marco Colasanti.

Nel corso dell’evento è stato fornito un apporto concreto, grazie al ricavato ottenuto dalla vendita delle opere donate da artisti nazionali e internazionali, al finanziamento di progetti finalizzati alla salvaguardia del patrimonio ambientale. Durante la serata, è stata poi consegnata al Principe, la “Maschera d’Argento”, un’opera del maestro orafo Michele Affidato. A farlo sono stati il Presidente di Confagricoltura Calabria Alberto Statti ed Angelo Politi, Direttore Regionale di Confagricoltura Calabria, che hanno commissionato al maestro orafo la realizzazione della scultura, divenuta oramai simbolo della cultura Magnogreca.

Affidato aveva già avuto modo di poter realizzare, sempre per il Principe Alberto di Monaco, dei particolari polsini personalizzati in oro bianco con impresse le iniziali del Principe circondati da un pavé di diamanti, consegnati a Montecarlo, in occasione dei festeggiamenti organizzati dal Principato per omaggiare l’Italia e i suoi 150 anni d’Unità Nazionale.

Voglio ringraziare Confagricoltura Calabria per avermi commissionato la “Maschera d’Argento”, consegnata al Principe. Una creazione, questa, che rappresenta un simbolo d’identità della nostra terra. Racchiude quella che è la storia e la cultura della Magna Grecia, che da sempre, come azienda, cerchiamo di valorizzare e preservare sotto svariati aspetti - ha commentato Michele Affidato - Auspico che questo dono possa sempre ricordare, al Principe, la bellezza naturalistica e non solo, di tutta la nostra regione”.


Ti potrebbero interessare anche:

SU