Provincia - 17 novembre 2022, 18:07

Alba Amato al vertice della Consulta per la disabilità del comune di Isola Capo Rizzuto

Alba Amato

Alba Amato

ISOLA CAPO RIZZUTO - Con la presentazione ufficiale del garante per la disabilità avvenuta questa mattina nella sala Consiliare, il comune di Isola Capo Rizzuto ha completato l'iter di costituzione della Consulta per la disabilità. La scelta è caduta sulla dottoressa Alba Amato, già responsabile del centro 'Matteo 25'.

"Un passo importante e storico considerando che per la prima volta Isola avrà una consulta ed un garante per la disabilità, e, attualmente, è anche l’unico comune della provincia a dotarsi di uno strumento vicino alle famiglie e che le coinvolge in maniera diretta" si legge in una nota del Comune.

“Una figura che sarà vicina alle famiglie e farà da tramite tra loro e gli enti preposti, passando ovviamente per la consulta che, ricordiamo, ha al suo interno anche associazioni di categoria, istituzioni e famiglie” ha commentato il sindaco, Maria Grazia Vittimberga, nel corso del suo intervento all'insediamento.

Il mio amore e la mia passione per la disabilità sono nate proprio a Isola Capo Rizzuto, prima con Unitalsi e poi con il centro Matteo, non ho mai dimenticato questa comunità e i miei ragazzi ed oggi sono felicissima di tornare ad occuparmi di loro" ha detto nel suo primo intervento il neo garante Alba Amato.

"La diversità appartiene a tutti, siamo tutti diversi" ha aggiunto, annunciando l'apertura di uno sportello sia su Isola che, forse, a Le Castella. "Da oggi sarò a piena disposizione delle famiglie, della Consulta, delle associazioni, della scuola e ovviamente dell’ente comunale. Mi adopererò subito ad avviare contatti con Provincia, Regione e Ministero, dobbiamo farci ascoltare a tutti i livelli".

Ti potrebbero interessare anche:

SU