/ Sport

Sport | 06 gennaio 2023, 12:36

Addio a Gianluca Vialli, nel 1986 giocò con la nazionale militare contro il Kroton (Video)

Addio a Gianluca Vialli, nel 1986 giocò con la nazionale militare contro il Kroton (Video)

E' morto Gianluca Vialli: a 58 anni l'ex attaccante si è spento a Londra, dopo aver combattuto contro un tumore al pancreas. La famiglia di Vialli ha confermato la morte dell'ex campione con una nota. "Con incommensurabile tristezza annunciamo la scomparsa di Gianluca Vialli - fanno sapere -. Circondato dalla sua famiglia è spirato la notte scorsa dopo cinque anni di malattia affrontata con coraggio e dignità. Ringraziamo i tanti che l'hanno sostenuto negli anni con il loro affetto. Il suo ricordo e il suo esempio vivranno per sempre nei nostri cuori".

Il campione - che ha giocato con la Sampdoria, portandola a vincere uno storico scudetto, e la Juventus con la quale ha vinto l'ultima Champions League dei bianconeri nel 1996 - nel dicembre del 1986 ha giocato anche allo stadio Ezio Scida di Crotone vestendo la maglia della nazionale di calcio militare italiana che pareggiò 2-2 con il Kroton allenato da Renzo Aldi. Nella foto concessa da Francesco Montalcino (che arbitrò la gara) lo scambio di gagliardetti tra Vialli e l'allora capitano del Kroton, Renzetti.  In quella gara Gianluca Vialli, che giocava con la maglia numero 7, segnò il gol del momentaneo 1-0 della nazionale militare con una deviazione di tacco su cross di Evani.

 

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati