/ Cronaca

Cronaca | 11 gennaio 2023, 18:00

Inaugurato il Vicolo della Donna. Soroptimist e gli artisti locali rendono più bello il centro storico

Inaugurato il Vicolo della Donna. Soroptimist e gli artisti locali rendono più bello il centro storico

E' stato inaugurato nel pomeriggio dell'11 gennaio il Vicolo della donna, nel centro storico cittadino. Il Vico del rione Pescheria è stato scelto dalle socie dell'associazione culturale Soroptimist proprio per rendere più vivibile uno dei tanti 'stritti' nel cuore della città.

Il vicoletto è stato presentato ai cittadini dinanzi al sindaco di Crotone Vincenzo Voce, la Prefetta Maria Carolina Ippolito e il Capitano Rossella Pozzebon Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Crotone con il gruppo, tutto al femminile, di Soroptimist e i vari pittori locali che hanno donato le loro opere per impreziosire le mura del vicolo. 

Emozionate, la past presidente Agnese Agostinacchio che ha presentato il progetto da lei curato nel precedente anno e Serenella Galdieri, presidente in carica che ha ringraziato i presenti. "Il progetto che Soroptimist ha lanciato nel dicembre 2021 - spiega Agnese Agostinacchio - è un progetto nazionale dal titolo "La città che vorrei" che nasce da un questionario di ricerca di Lexis su 5000 donne che hanno dato la loro visione della città di oggi (quella in cui vivono) e di come la vorrebbero. L'insoddisfazione femminile però ha avuto la meglio nella ricerca, con nostro rammarico. Quindi ci proponiamo, e ci rivolgiamo anche al Sindaco, quali rappresentanti delle donne che vogliono maggiore inclusione e sostenibilità anche qui a Crotone. Vorremmo sedere ad un tavolo tecnico - asserisce Agostinacchio - per discutere con l'amministrazione comunale dei problemi della città al fine di renderla più vivibile, ecosostenibile, in cui avere il ruolo di cittadine responsabili.  Vorremmo parlare dei temi dell'inquinamento da rumore, dell'inefficienza del trasporto pubblico, della manutenzione stradale e dell'offerta culturale". 

Le socie di Soroptimist auspicano che i cittadini sappiano prendersi cura del vicoletto e delle opere installate sui muri, promettendo che le iniziative in cantiere per il 2023 saranno tante e volte a rendere più bella Crotone. 

Nella fotogallery alcuni momenti dell'inaugurazione con il gruppo Soroptimist e alcuni degli artisti presenti. A donare le loro opere: Teresa Riganello, Maria Stella Marino, Mario Sposato, Andrea Russo, Gabriella Frustaci, Pierangela Bilotta, Michele Amato, Bartolo Longo, Irma Montesano e Rino Rodio.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati