/ Crotone

Crotone | 13 gennaio 2023, 17:17

Al via la rassegna "Voglia di Teatro 2023". Grandi classici e commedie in scena all'Apollo

Al via la rassegna "Voglia di Teatro 2023". Grandi classici e commedie in scena all'Apollo

Dal 5 febbraio ha inizio la rassegna "Voglia di teatro 2023" organizzata da Gf Entertainment di Gianluigi Fabiano, finanziata dalla Regione Calabria nell'ambito degli interventi di "Distribuzione Teatrale" e con il sostegno dell'amministrazione comunale di Crotone, che proseguirà fino al 6 maggio 2023. 

Saranno 8 gli appuntamenti tra prosa, grandi classici e commedie, con artisti che calcheranno per la prima volta il palco del teatro Apollo come Nancy Brilli ed Elena Sofia Ricci e tante belle conferme quali Carlo Buccirosso e il calabrese Max Mazzotta. 

Si inizierà con il debutto di domenica 5 febbraio alle ore 21 con il dramma giudiziario "Testimone d'accusa" con Vanessa Gravina e Giulio Corso, per la regia di Geppy Gleijeses.

Il 24 febbraio andrà in scena la commedia scritta da Margaret Mazzantini "Manola" con Nancy Brilli e Chiara Noschese.

Martedì 7 marzo l'opera di Puccini "La Bohème" con A brand New Singapore Lyric Opera.

Domenica 19 marzo la commedia di Peppino De Filippo "Non è vero ma ci credo" con Enzo De Caro. 

Mercoledì 29 marzo "L'erba del vicino è sempre più verde" con l'attore napoletano Carlo Buccirosso.

Sabato 15 aprile "La dolce ala della giovinezza" con Elena Sofia Ricci, dal capolavoro di Tennesse Williams.

Mercoledì 26 aprile "Prove aperte" di e con Max Mazzotta, con lui Paolo Mauro e Graziella Spadafora in uno degli spettacoli più fortunati della compagnia Libero Teatro.

A chiudere la rassegna, sabato 6 maggio, l'opera dal titolo "I due papi" con i grandi attori Giorgio Colangeli e Mariano Rigillo.

Per i vecchi abbonati si effettuerà il diritto di prelazione da lunedì 16 gennaio al 22 gennaio; dal 23 gennaio avrà inizio la campagna abbonamenti della rassegna "Voglia di Teatro 2023" presso la biglietteria del teatro Apollo. 

Martedì 31 gennaio saranno invece messi in vendita i biglietti per i singoli eventi.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati