Cronaca - 22 gennaio 2023, 13:05

Nonno Errico compie 102 anni, la visita del sindaco e la torta con lo stemma del Comune

Nonno Errico compie 102 anni, la visita del sindaco e la torta con lo stemma del Comune

Il nostro concittadino Errico Croce compie oggi 102 anni e il sindaco, informa una nota del portavoce del primo cittadino, ha voluto esprimergli gli auguri di tutta la comunità. Tre figli, cinque nipoti, quattro pronipoti e una vita straordinaria quella di nonno Errico che attraversa oltre un secolo di storia del nostro paese e della nostra città.

Originario di Foggia si è trasferito con la famiglia a Crotone all’inizio degli anni cinquanta. Ha lavorato nelle ferrovie, un'attività che ha cominciato dopo la guerra che lo ha visto prima soldato e poi a lungo patire il dramma della prigionia.

Con grande lucidità e dovizia di particolari questa mattina ha raccontato al sindaco la sua storia. Prima l'impegno e la dedizione come soldato, è stato pluridecorato, poi la lunga prigionia, la fuga avventurosa, a piedi e con mezzi di fortuna, dall'Albania verso la Puglia, l’arrivo a Crotone che è diventata la sua città verso la quale manifesta un amore unico.

Oggi, al traguardo dei 102 anni è stato festeggiato da figli, nipoti ed amici. Una bella famiglia crotonese che guarda al suo patriarca con affetto e come esempio. Anche la comunità, attraverso il sindaco, ha voluto testimoniare il suo affetto. Il sindaco ha fatto omaggio a Nonno Enrico di una pergamena con gli auguri della comunità e di una torta con lo stemma della città, naturalmente, con il numero magico 102.

“Ha attraversato oltre un secolo di storia. Ha vissuto i momenti difficili e lieti della nostra città. Anni che ha affrontato con sacrificio, passione ed amore. Oggi la famiglia della comunità di Crotone ricambia questo amore con un ideale abbraccio” ha detto il sindaco Voce.

Ti potrebbero interessare anche:

SU