/ Cronaca

Cronaca | 22 maggio 2023, 17:20

Randagismo, una petizione popolare per l'applicazione della legge a tutela degli animali

Randagismo, una petizione popolare per l'applicazione della legge a tutela degli animali

Un gruppo di cittadini, coordinati da Tommaso Bevilacqua, ha avviato una iniziativa che coinvolge e sensibilizza tutti i cittadini sul problema del randagismo, al fine di raccogliere quante più firme da presentare al sindaco Voce, in una interrogazione popolare.

“Desideriamo invitare e informare i cittadini di Crotone – spiega Bevilacqua- a sostenere gratuitamente questa iniziativa popolare con una semplice firma in merito all’applicazione della legge 281/91 che prevede il risanamento dei canili da parte dei comuni avvalendosi dei contributi destinati a tal fine dalle regioni – precisa- e in merito alla verifica della gestione dei soldi pubblici che sono 600 mila euro all’anno, erogati per risolvere un problema sociale che provoca disagi, disservizi e pericoli in termini di ordine pubblico, decoro, pulizia e sicurezza stradale”.

I punti di raccolta a Crotone, dal centro alla periferia, sono i seguenti: Clinica veterinaria Magna Grecia, ambulatorio veterinario Artemide, VetFarma mdg, Farzovet, Farmacia Megna, Farmacia Bianchi, Bar Gerace, Bar Puertorico, Federico cafe, bar Kroton, Sua Maestà la Piadina, Bar Time Square, La casa degli animali, Farmacia Magna Grecia.

L'articolo completo è sul numero del Crotonese di martedì 23 maggio 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati