Dietro la notizia - 05 settembre 2023, 16:06

Bene Comune, nasce la nuova unità di Bper Banca per il Terzo settore e la Pubblica amministrazione

Flavia Mazzarella

Flavia Mazzarella

Bper Banca ha potenziato ulteriormente il proprio posizionamento verso enti del Terzo settore, Pubblica amministrazione e realtà associative, con la creazione di Bpr Bene Comune, una struttura in grado di offrire specifiche competenze, servizi e relazioni dedicati al sociale ed alle istituzioni. 

La creazione di Bper Bene Comune risponde a una richiesta crescente di sostegno e specializzazione da parte degli enti pubblici centrali e locali, e delle organizzazioni della società civile, e attua un potenziamento della dimensione social, nell’ambito della strategia Esg di Bper Banca.

Nello specifico, per il Terzo settore sono disponibili nuove linee di conti correnti per gli enti iscritti al Runts (Registro unico nazionale del Terzo settore), per enti religiosi, imprese sociali, organizzazioni non-profit, oltre a finanziamenti e anticipazioni a valere sui fondi 8x1000, 5x1000 e da bandi, ed a soluzioni assicurative dedicate. Per la Pa, inoltre, Bper Bene Comune affianca ai servizi di tesoreria – certificati Iso 9001 – le proprie soluzioni tecnologiche di gestione incassi, linee di finanziamento e anticipazioni su fondi Pnrr e pacchetti di servizi per il personale degli enti.

Flavia Mazzarella, Presidente di Bper Banca, dichiara: “l’attenzione ai temi di responsabilità sociale d’impresa è uno dei punti fondamentali del nostro piano industriale. Bper Bene Comune potenzia la dimensione social grazie a relazioni dedicate al Terzo settore e alla Pubblica amministrazione e specifici servizi che confermano il nostro impegno crescente in tal senso”.

Ti potrebbero interessare anche:

SU