/ Regione & oltre

Regione & oltre | 22 novembre 2023, 17:45

Roma, operate con successo due gemelline calabresi, rischiavano l'udito e altre complicanze

Roma, operate con successo due gemelline calabresi, rischiavano l'udito e altre complicanze

Sono state operate con successo, all'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, due gemelline calabresi di 5 anni con colesteatoma gigante, una patologia infiammatoria che aggredisce le strutture dell'orecchio portando alla sordità e ad altre gravi complicanze. Le bambine sono state sottoposte a un delicato intervento di microchirurgia effettuato dall'équipe dell'Unità di audiologia e otochirurgia, guidata da Pasquale Marsella. Con oltre 6.000 operazioni di questo tipo all'attivo, a livello nazionale l'ospedale pediatrico della Santa Sede gestisce una delle più ampie casistiche di bambini con malattie complesse dell’organo dell’udito.

Le due gemelline avevano sviluppato - entrambe all'orecchio destro - una formazione epiteliale molto voluminosa e aggressiva che aveva eroso diverse strutture interne arrivando fino alla fossa cranica posteriore. Confermata la diagnosi di colesteatoma tramite tac, sono state sottoposte alla delicata operazione per la rimozione radicale della massa. L'intervento è stato eseguito in un'unica sessione nella sede di Palidoro, sotto il controllo del microscopio operatorio (otomicrochirurgia). Per una delle bambine è stato possibile anche ricostruire alcune delle strutture danneggiate, preservando così la capacità uditiva dell'orecchio. A pochi giorni dall'intervento le gemelline sono tornate a casa con la famiglia.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati