/ Regione & oltre

Regione & oltre | 22 gennaio 2024, 17:24

Tecnici e professionali, 24 istituti calabresi ammessi alla sperimentazione, due a Crotone

Tecnici e professionali, 24 istituti calabresi ammessi alla sperimentazione, due a Crotone

Il ministero dell’Istruzione e del merito ha ammesso 171 istituti in tutta Italia alla sperimentazione della nuova istruzione tecnica e professionale che prevede la riduzione da 5 a 4 anni del percorso di studi e l’accesso nei 2 anni successivi agli istituti tecnologici superiori, gli Its academy, scuole di specializzazione tecnologica finalizzate al conseguimento del titolo di tecnico superiore grazie al quale gli studenti si preparano ad entrare nel mondo del lavoro oppure a continuare gli studi universitari.

In Calabria saranno 24 le scuole ammesse e 30 le filiere formative costituite dagli istituti tecnici, professionali, dagli Its academy con la collaborazione delle aziende, degli ordini professionali e delle università. “La Calabria come la Lombardia è addirittura, in assoluto, meglio di altre regioni del nord” - ha comunicato Giusi Princi, vice presidente della Regione e assessore all’istruzione, sottolineanche che la nostra è l’unica regione ad aver sottoscritto un accordo con l’Ufficio scolastico regionale (Usr) e le università calabresi, “che permetterà agli studenti che completeranno il percorso negli Its di avere riconosciuti i crediti ai fini del conseguimento della laurea triennale”.

A Crotone le due scuole candidate e ammesse alla sperimentazione sono l’Istituto d’istruzione superiore ‘Gangale’ di Cirò Marina con l’indirizzo ‘Viticoltura ed enologia’ e l’Istituto ‘Pertini-Santoni’ con l’indirizzo ‘Gestione delle acque e risanamento ambientale’. Il Gangale farà capo alla filiera formata da Iprogec Crotone (Iefp accreditato dalla regione Calabria), Its agroalimentare Calabria - Fondazione Pinta, imprese vinicole Librandi Antonio e Nicodemo, Caparra e Siciliani, Senatore vini e Cantina Ippolito 1845. Il Pertini-Santoni alla filiera formata dalla Fondazione Pinta e dalla società agricola Vivai Pupa.

Per le iscrizioni 2024-2025, gli studenti che sceglieranno di uno dei due istituti possono scegliere i nuovi percorsi 4+2.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Abbonati