Accordo Asp-Marrelli Hospital: riprendono fino a dicembre le prestazioni per radioterapia

marrelli hospital, radioterapia, oncologia, fatebenefratelli, massimo marrelli, piercarlo gentile, francesco aquilanti, versa hd, acceleratore lineare

CROTONE – Continuerà fino al 31 dicembre l’erogazione delle prestazioni di radioterapia oncologica presso il Marrelli Hospital. E’ questo l’accordo tra l’Asp di Crotone e la clinica privata che è stato preso in seguito alla riunione svolta nel pomeriggio del 15 settembre presso la direzione generale dell’azienda sanitaria di Crotone. Riunione alla quale erano presenti il commissario alla sanità, Saverio Cotticelli, i dirigenti Asp Francesco Masciari (direttore generale facente funzioni) e Pietro Brisinda (direttore sanitario facente funzioni), Antonella Stasi e Lorenzo Marrelli per il Marrelli Hospital.

L’accordo mette fine, per il momento, ai timori di centinaia di pazienti oncologici del territorio crotonese di doversi spostare in altre strutture più lontane e difficilmente raggiungibili per sottoporsi alla terapia. Nei giorni scorsi, infatti, era finito il budget regionale a disposizione della clinica che permetteva di eseguire la terapia a carico del servizio sanitario regionale. L’accordo tra Asp Crotone e Marrelli Hospital è stato condiviso dal commissario Cotticelli.

L’azienda sanitaria provinciale e la clinica hanno sottoposto agli organi regionali alcune ipotesi operative dirette al definitivo superamento delle problematiche rispetto alle quali il dipartimento regionale Tutela della salute ha avviato le verifiche.